Team Cooking

Dalla Metafora...  La brigata di cucina:

All’interno della cucina ogni membro della brigata ha uno specifico ruolo e postazione che deve gestire per una corretta esecuzione del menu in sinergia con gli altri membri e nel rispetto degli standard di qualità e dei tempi definiti.

​​​Il Menu:
La preparazione del Menù comporta un’intensa pianificazione guidata da un vero e proprio processo creativo: analisi delle risorse disponibili (ingredienti, strumenti, tempo e competenze), definizione delle portate e delle strategie per eseguirle, pianificazione dei compiti, tempistiche e standard valutativi. La definizione del menu richiede altresì la capacità di valorizzare le risorse disponibili, e il progettare un“esperienza” di gusto per i propri clienti, grazie a piatti che esprimano e trasmettano l’idea che ne ha guidato la scelta

​La realizzazione del menu:
La realizzazione del menu richiede di mettere in atto le strategie pianificate, il coordinare l'azione dei singoli membri della brigata, e il monitorare le varie fasi di realizzazione. Lo chef deve saper motivare, gestire conflitti e lo stress proprio e del gruppo, facilitando la comunicazione e la comprensione tra i vari membri della brigata.

Gestire gli imprevisti:

Tutto può accadere in cucina, e la prontezza di una brigata si misura dalla capacità di saper trovare soluzioni creative e sfruttare tutte le risorse possedute per portare a compimento l’esecuzione del menu.
Solo una brigata ben affiatata è in grado di superare in modo creativo gli ostacoli senza farsi prendere dal panico!

...all'azienda: aree e competenze di miglioramento... Lavorare in Team:

Valutazione delle competenze specifiche di ogni membro del team Capacità di coordinare l’attività individuale e di team
Rispetto dei ruoli
Competenze manageriali e di leadership
Competenze di delega e di gestione dei collaboratori
Comunicazione efficace e ascolto attivo​

Pianificare le attività:
Capacità di analisi delle risorse disponibili
Definizione degli obiettivi individuali e di team
Pianificare le attività in termini di responsabilità, compiti tempistiche
Stabilire parametri di valutazione e standard da rispettare

​​​​​​Gestire le attività:
Gestione dei collaboratori
Time management
Attuare strategie di miglioramento continuo
Attuare strategie di monitoraggio e valutazione delle attività

Gestire gli imprevisti
Capacità di problem solving e il pensiero creativo
Gestione delle emozioni e dello stress proprio e degli altri
Strategie di risoluzione dei conflitti

1/4

© MetaComunicAzione S.A.S.

  • Wix Facebook page